Visite: 1594

La figura dell'Operatore del Benessere - Acconciatura e dell'Operatore del Benessere - Estetica e trova nella spendibilità immediata nel mondo del lavoro il suo punto di forza.

 

Il percorso triennale offre l'opportunità di scegliere fin dal primo anno tra l'indirizzo di Estetica o di Acconciatura, ed è fortemente professionalizzante: il superamento dell' esame regionale finale rilascia la Qualifica di Operatore del Benessere di Estetica o Operatore del Benessere Acconciatura che permette di lavorare come dipendente presso centri benessere, SPA, saloni di acconciatura, centri estetici.

 

Lo studente acquisisce competenze professionalizzanti negli ambiti dell'accoglienza, dell'analisi dei bisogni del cliente, della pianificazione e esecuzione dei trattamenti estetici o di acconciatura al fine del mantenimento e miglioramento del benessere psico-fisico, della salute, senza però implicazioni di carattere medico, sanitario o curativo.

Le lezioni sono tenute in aula o nei laboratori di informatica, di lingue o nel laboratorio di estetica o di acconciatura, attrezzati per le lezioni teorico-pratiche.

 

Il rapporto con il mondo del lavoro è parte integrante del percorso formativo, e costituisce uno dei punti di forza del percorso: per due mesi l'anno, nel secondo e nel terzo anno rispettivamente, l'alunno effettua uno stage lavorativo presso centri di estetica o di acconciatura, e questo spesso è stato la base per la creazione di rapporti lavorativi tra il centro ospitante e lo studente dopo che si è qualificato o diplomato.

 

Il percorso si può dire effettivamente terminato al conseguimento del quarto anno: il superamento dell'esame regionale finale rilascia il Diploma di Tecnico Professionale il quale permette di lavorare da soli nel centro anche in assenza del proprietario, operare come liberi professionisti, aprire e dirigere il proprio centro benessere o dirigere il salone altrui. Il quarto anno, strutturato come “specialistico”, fornisce allo studente un approfondimento delle materie professionalizzanti e la preparazione economica e legale per diventare imprenditori di se stessi. Già durante il quarto anno gli studenti hanno l'opportunità di instaurare un rapporto lavorativo con un centro di estetica o un salone di acconciatura.

 

Ogni anno vengono proposti corsi, progetti e uscite didattiche per arricchire l'offerta formativa delle competenze professionalizzanti: trucco teatrale, musicoterapia vibrazionale, riflessologia plantare, face painting, craniosacrale biodinamico, qi gong, ecc, sono solo alcuni dei progetti cui abbiamo aderito per sondare il vasto universo nel quale può operare l'Operatore del Benessere.

 

Sbocchi professionali

Centri estetici, parrucchieri, attività di consulenza presso l’industria cosmetica, commessi presso attività commerciali. Il quarto anno permette di intraprendere una propria attività commerciale nel settore.

 

Accesso a tutti i corsi universitari, particolarmente indicate le facoltà di Scienze infermieristiche, Fisioterapia, Psicologia, Servizio sociale e politiche sociali, Medicina.