Visite: 4241

Ne fanno parte tutti i docenti in servizio nell'Istituto, a tempo determinato ed indeterminato ed è presieduto dal Dirigente scolastico. È l'organo cui spettano la definizione delle linee d'indirizzo didattico, educativo, extracurricolare dell’Istituto, che vengono formalizzate in progetti, programmi e piani; le scelte e le delibere relative all'attuazione delle suddette linee; il successivo controllo dei risultati conseguiti; la nomina delle Funzioni Strumentali all'Offerta Formativa e l'elaborazione del Piano Triennale dell'Offerta Formativa (PTOF).

Gli obiettivi fissati dal Collegio devono essere: congruenti con le varie forme di progettazione in atto (didattico-curricolare, educativa, extracurricolare e organizzativa) espresse nel PTOF, in linea con gli indirizzi di studio adottati e per l'ampliamento delle competenze compatibili con le caratteristiche dell'utenza scolastica; coerenti con le condizioni ambientali e socio-economiche del territorio.

Gli obiettivi didattici formalizzati dal Collegio docenti sono un punto di riferimento per la successiva attività di programmazione didattica, effettuata dai docenti nell'ambito delle riunioni per materia e dei Consigli di Classe.

Torna all'inizio del contenuto